Mission DAI

I PRINCIPI DELL'ASSOCIAZIONE
CON LE REGOLE DELL'IMPRESA

Leggi Tutto

2006piu autunno

SFOGLIA IL NUOVO NUMERO DEL NOSTRO GIORNALE

Leggi Tutto

ECHOS GROUP E DAI IMPRESA AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO

DAI SALONE minEchos Group partecipa per il secondo anno di seguito al Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma dal 18 al 22 maggio a Lingotto Fiere (via Nizza 280), giunto al prestigioso traguardo della 30^ edizione.

Al Padiglione 3, Stand Q33 sarà presente il catalogo della Echos Edizioni e gli ultimi numeri del '2006+ Magazine', giornale free-press del gruppo DAI Impresa.

Anche con la partecipazione al Salone il nostro gruppo, nato dalla necessità di fare quadrato di fronte alla crisi economica dilagante, vuole interagire con le Istituzioni unendo Aziende, Imprenditori, Professionisti, Artigiani e Commercianti di Torino e della sua Cintura. Una realtà sempre aperta a nuovi ingressi, suddivisa in equipe territoriali e dotata di un proprio comitato scientifico.

Vi invitiamo a visitare il nostro stand e ad approfondire la conoscenza delle nostre attività e iniziative.

CONFINDUSTRIA E CERVED: RIPRESA AVVIATA PER LE PMI DEL CENTRO-NORD

pmiLa II edizione del Rapporto PMI Centro-Nord 2017 a cura di Confindustria e Cerved delinea un sistema imprenditoriale quale tessuto ormai fuori dalla crisi, in cui la ripartenza è avviata e in fase di consolidamento.
L’emorragia, per esempio, di piccole medie imprese iniziata nel 2009 nel Nord-Ovest si è interrotta, segnando un più 1,8%. I primi segnali positivi già osservati nel 2014 si sono consolidati nel 2015, portando a una maggiore solidità del sistema imprenditoriale del Nord.
Conseguenza sembra essere anche una maggiore propensione all’innovazione: il sistema delle startup innovative produce, al Centro-Nord, ricavi per 1,6 miliardi di euro. Le PMI innovative, invece, producono ricavi per 22 miliardi. Secondo le previsioni di Confindustria e Cerved per le regioni del Centro-Nord è previsto, nei prossimi anni, un graduale rafforzamento della ripresa già in atto.

"IL PAREGGIO DI BILANCIO BLOCCA L'ATTIVITÀ DEI COMUNI"

Piccoli comuniI Sindaci e gli Amministratori dei Comuni montani del Piemonte e i Presidenti delle Unioni montane contro il blocco dell’utilizzo dell'avanzo di amministrazione per effetto del pareggio di bilancio.
"Gli effetti della disposizione nazionale stanno di fatto bloccando le attività dei Comuni, piccoli e grandi, tutti sottoposti al pareggio - commenta Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - I 500 Comuni montani sono stati virtuosi e per questo sono anche quelli oggi più penalizzati. Hanno a disposizione importanti avanzi di amministrazione, da utilizzare per investimenti sostenibili e duraturi a favore delle comunità, che invece sono bloccati. Inutilizzabili. Per questo, chiediamo al Governo e al Parlamento di agire consentendo agli Enti virtuosi di agire con maggiore libertà. Servono sussidiarietà e un sistema centrale più attento alle esigenze degli Enti locali. La norma sul pareggio di bilancio e sul blocco dell'avanzo deve essere modificata subito, già nella legge di bilancio".
Sindaci, Amministratori, Presidenti di Unioni montane, interpellati da Uncem, confermano la necessità di una maggiore attenzione al lavoro degli Enti locali. Bloccando i bilanci e l'uso di risorse in cassa, disponibili, si bloccano investimenti ed erogazione di servizi. Non è più accettabile.

I PONTI PRIMAVERILI PREMIANO IL TURISMO

ViaggiareDa un campione di 1.763 imprese ricettive da CST – Centro Studi Turistici per Assoturismo Confesercenti emerge una buona spinta al turismo grazie ai ponti primaverili. Per quello di Pasqua e del ponte della Liberazione, si stimati circa 21,2 milioni di pernottamenti, che aumentato del +5% sul 2016. I consumi turistici generati sono stati 2,5 miliardi di euro.
Promette bene anche quest’ultimo ponte del prima maggio: 5 milioni di presenze, + 2,2% sul 2016, che hanno generato circa 500 milioni di euro. A contribuire alla crescita sono soprattutto gli stranieri (+2,6%), ma si registra un aumento anche del flusso di italiani (+1,6%).
Per quanto riguarda il Piemonte, e nelle specifico Torino, si sono registrati quasi 28.500 ingressi alla Reggia di Venaria, per il ponte del Primo Maggio. A Pasqua e pasquetta i Musei Reali di Torino hanno registrato più di 8 mila biglietti, al Borgo Medievale 7.600, al Museo dell’Auto 4.660.

EUSALP, I RISULTATI DEL QUESTIONARIO UNCEM: PRONTI A FARE PIÙ COMUNICAZIONE VERSO ENTI E COMUNITÀ

Eusalp cartaLa Strategia macroregionale alpina ha bisogno di efficace comunicazione e deve coinvolgere di più gli Enti locali, Comuni e Unioni montane. Inoltre, Eusalp facilita l'approccio e la coesione tra Regioni per rafforzare l'unità europea, ma devono essere migliorate le relazioni tra le istituzioni comunitarie. È quanto emerge dal questionario on line, realizzato da Uncem nei primi due mesi del 2016.
La fiducia in Eusalp è forte: la maggioranza dei votanti ritiene che possa aiutare le Regioni italiane a trovare convergenze e progetti comuni per il miglioramento delle condizioni di vita, dei servizi e per lo sviluppo delle aree montane. Di conseguenza quasi unanime il giudizio sul necessario coinvolgimento degli Enti locali. Pertanto nel giudizio di chi ha partecipato al sondaggio è preferibile che per per definire necessità e obiettivi si ricorra incontri locali, a livello di Comune e Unione.

DAI FUNZIONA!

Dicono di Noi

Rassegna degli articoli di stampa dedicati al DAI

Consulta Tutti

In gruppo, l'unione fa la forza


Il DAI (acronimo di Dignità Azione Italia) è un gruppo sorto spontaneamente, nel 2013, su iniziativa del compianto Gianfranco Scarpa e di alcuni imprenditori. Sin da subito, si è strutturato per essere un’organizzazione capace di creare una concreta solidarietà nel campo del lavoro, favorendo la nascita di collaborazioni in grado d’incrementare le possibilità di business e di sviluppare nuove prospettive.

L’obiettivo è quello di “fare sistema”, agendo sia come un Gruppo di Acquisto Solidale, sia come un influente Gruppo d’opinione.
Dalla fondazione, il Gruppo ha incrementato gli affiliati, il raggio d’azione e i territori in cui è presente.

Il DAI sviluppa la propria azione attraverso Workshop periodici, Gruppi Territoriali e Seminari. È dotato di un Comitato Scientifico. Ha in “2006più Magazine”, edito da Echos Group, la propria “voce”. Informa anche attraverso la e-newsletter periodica “Dai News”.

Il Gruppo è aperto a nuovi ingressi

Richiedi Informazioni

Newsletter

Contattaci

info@daiimpresa.it

Via Avigliana,9 - Avigliana (TO)

342.979.36.73