"TUTTO E SUBITO", MOTIVEXLAB RACCONTA I SUOI (QUASI) 20 ANNI

Gran Gala MotivexLabRaccontare un'avventura imprenditoriale è sempre una sfida, cui anche DAI Impresa era passata con la vicenda umana e aziendale di Giacomo Bonù e dell'Agla in Primavere d'acciaio. Sono storie che si inseriscono in quel filone di pubblicazioni in cui i fondatori narrano i percorsi di successo delle loro industrie: come Nerio Alessandri di Technogym e Martinetti-Grom dell’omonimo gelato. O come Tutto e subito, volume degli imprenditori Paolo Pollacino ed Elisabetta Ruffino. Un libro che racconta l'intuizione dietro alla fortunata storia di MotivexLab (prossima ai 20 anni di vita), piccola azienda-laboratorio aviglianese (conta 15 dipendenti) leader nel settore delle prove distruttive e delle analisi sui materiali metallici per il comparto dell’automotive.
Positive le vicende del testo, cui alla prima è seguita una serie di ristampe, segno di un certo interesse del pubblico. Una platea non soltanto di specialisti del settore, ma anche di lettori occasionali, affascinati da una narrazione che non è mera autobiografia tecnica. Lo ha dimostrato l'afflueza di un folto pubblico composto da giornalisti, imprenditori e semplici curiosi, venerdì 27 ottobre, all’hotel Tulip Inn di Rivoli.

LAVORO, FORMAZIONE, ORIENTAMENTO. INSEDIATA LA NUOVA COMMISSIONE REGIONALE DI CONCERTAZIONE

palazzo lascarisSi è svolta oggi la seduta di insediamento della nuova Commissione regionale di concertazione per le politiche regionali del Lavoro, della Formazione e dell'Orientamento. Si tratta di un organo consultivo, istituito con delibera regionale del 19 giugno scorso, che unisce le competenze della precedente Commissione regionale per l’impiego e del Segretariato della Formazione professionale, (previsto dalla legge regionale 63/95), con l’obiettivo di favorire maggiori sinergie tra le politiche lavoro, della formazione professionale e dell'orientamento. L’organismo, che va a sostituire la precedente Commissione regionale per l’impiego, è composto da dodici componenti effettivi e dodici supplenti, designati rispettivamente dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dalle associazioni dei datori di lavoro più rappresentative a livello regionale. Per quanto riguarda, in particolare, le associazioni datoriali, viene assicurata rappresentanza a ciascuno dei seguenti comparti: agricoltura, artigianato, commercio e servizi, cooperazione, industria. Alle parti sociali si aggiunge poi la partecipazione, di diritto, della consigliera di parità, della Città Metropolitana di Torino e di due esponenti di Anci Piemonte, in rappresentanza degli enti di area vasta e dei comuni.

RIVOLI: DA UN ROMANZO AL "FINE VITA", UN CONFRONTO

Tardi roberto capraA Rivoli, organizzato dall’associazione “La Meridiana”, un sul romanzo “Tardi”. L’opera letteraria affronta il delicato tema del “fine vita”. Tra i relatori il nostro direttore


Un dialogo a più voci intorno al romanzo “Tardi” (Editrice Il Punto – Piemonte in bancarella), sabato prossimo, alle 17,30, presso la sala conferenze Conte Verde di Rivoli (via fratelli Piol, 8). Lo propone l’associazione “La Meridiana”, presieduta da Carlo Zorzi. Tra quanti ci confronteranno con l’autore, l’avvocato penalista torinese Roberto Capra, ci sarà anche il nostro direttore Marco Margrita. Il libro affronta il tema delicato del fine vita. Si confronteranno, partendo dal libro, anche: la psicoterapeuta Eloisa Pasqualotto e gli avvocati Maria Grazia Cavallo e Alessandro Re. Modererà l’incontro la giornalista Paola Zanolli. Roberto Capra è nato a Torino il 1 marzo del 1972. Sposato, padre di due figli. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli studi di Torino. Avvocato penalista in Torino dal 1999. Socio fondatore di un avviato studio legale torinese. Segretario della Camera Penale “Vittorio Chiusano” nel biennio 2006/2008. Con la sua opera prima “Sei zero nove bis. In difesa di un uomo” ha vinto InediTO 2008 - Premio Letterario Città di Chieri nella sezione Narrativa-Romanzo. L’incontro è a ingresso libero.

Foto: bdtorino.eu

A IOLAVORO 2017 ANCHE RISORSE SPA

IoLavoroAnche il nostro affiliato DAI, Risorse Spa, parteciperà a IOLAVORO 2017. La più grande job-fair italiana per chi cerca nuove opportunità lavorative si terrà il 4 e il 5 ottobre presso Lingotto fiera (via Nizza, 94). L’appuntamento è organizzato da Agenzia Piemonte Lavoro, promossa dall’Assessorato Istruzione, Lavoro e Formazione professionale della Regione Piemonte e con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Non ci saranno soltanto incontri fra chi offre e chi cerca lavoro. Due saranno i temi principali di questa 21esima edizione: l’alternanza scuola-lavoro e il sistema duale. Sarà infatti presente un’area specifica in cui scuole, istituti tecnici superiori e agenzie formative presenteranno le loro buone pratiche.

Debutta la formula degli elevator pitch, incontri in cui le imprese esporranno i propri fabbisogni professionali, così da favorire l’avvicinamento il tra mondo della formazione e quello del lavoro. Si incontreranno così scuole, agenzie formative e aziende disponibili a ospitare studenti in alternanza, nonché università e imprese interessate a progettare percorsi di ricerca e master in alto apprendistato.

Una modalità di incontro e soddisfacimento dei bisogni delle scuole e delle imprese che ricorda il progetto di DAI Impresa, cui ha anche partecipato il DAIer Risorse Spa, relativo al tavolo dell’alternanza scuola-lavoro.

Newsletter

Contattaci

info@daiimpresa.it

Via Avigliana,9 - Avigliana (TO)

342.979.36.73